a spasso con Drew e Marion

Provenza – giorno 3

Terzo giorno. Si parte per Beaucaire, sull’altra sponda del Rodano, di fronte a Tarascona. Passeggiamo nel paesino, che troviamo piuttosto trasandato, a parte le piazze e  lungo il canale. (Ecco, questa è una delle cose che mi hanno colpito di più. Quasi tutte le piccole città hanno le vie principali ben tenute, ma appena ci si infila in qualche via secondaria, tutto sembra trasandato e lasciato andare – Drew)

Ci fermiamo a pranzare in uno dei localini con tavoli esterni vista canale. (Patatine fritte, entrecote, birra… Una delle migliori viste di Beaucaire 🙂 – Drew)

Dopo pranzo Drew vuole fotografare il castello e ci spostiamo in auto parcheggiando in un ampio spazio ombreggiato lungo il Rodano.

C’è una bella scalinata con una specie di lunga terrazza con le panchine e alle spalle case che sembrano rimaste all’epoca del dopoguerra. Molto caratteristico. Mi piace.

Quindi ripartiamo. Destinazione Pont Du Garde, un antico acquedotto romano costruito appunto sul fiume Gard.

E’ la seconda volta che lo visito e il posto mi piace sempre. Saliamo sull’acquedotto, guardiamo i ragazzi che si tuffano, passeggiamo nei dintorni, sui sentieri e nelle grotte.

(Il posto è davvero bello. Tutto ben organizzato e ben tenuto, devo dire che i francesi riescono a valorizzare bene le risorse archeologiche. – Drew)

Tappa per cibo e souvenir e si riparte per Avignone. Ovviamente visita al Palazzo dei Papi.

Poi al giardino vicino, che sembra rimasto agli anni ’50, con dei carrettini per i bimbi di stampo antico (o sono antichi???).

(I giardini sono davvero belli, e poi sono in posizione elevata rispetto al resto della città, quindi si riesce ad avere una bella visuale di Avignone e dintorni. – Drew)

Quindi visita al Ponte Saint-Bénezet e una passeggiatina lungo le mura.

Infine giro nel centro della città con acquisti di ogni tipo, compresa scatola di gessetti colorati che Drew prova su di un blocco, seduto su di una panchina in un giardinetto, vicino ad una fontana. Sembra uno di quei tipici artisti che negli anni ’70 si trovavano un pò ovunque in Francia 🙂

(Non è vero, ero solo un turista che provava il suo acquisto 🙂 e comunque quel negozietto di colori era proprio forte, con dentro due vecchiette e un cane vecchissimo, e con le cose ammassate ovunque come in una specie di labirinto. – Drew)

Cena in Place de l’Orloge e passeggiatina con gelato. Ritorno a Nimes per la notte, passando vicino alla ruota panoramica tutta illuminata di Avignone.

(by Marion)

Annunci

Commenti su: "Provenza – giorno 3" (13)

  1. ma eri ad un passo da me, prossima volta batti un colpo

  2. Cielo che belle foto!

    cecinestpasafashionblog

  3. Prossimo anno vacanza in Francia.userò i vostri consigli tra qualche mese!

    • Sono felice che a qualcuno possano servire come spunto. Quindi devo vincere la pigrizia e sistemare le foto per concludere il racconto su Provenza e Camargue (Marion, che è molto più efficiente, i testi li ha già preparati 🙂 )

      Drew

  4. Hallo! Complimentissimi per le foto, che ho capito essere opera di Drew. Anche se è abbastanza faicle con quegli splendidi posti. Tanto per non far “gasare” (cit. Marion) troppo il fotografo 😉
    Mchan
    Ps: ma poi com’erano quei gessetti? Consigli l’acquisto? 😉

    • I gessetti non sono gessetti in realtà, sono pastelli contè, sembrano gessetti ma sono fatti con creta e pigmenti. La verità? Non li ho ancora usati 😀 mi spiace rovinarli, alla fine li vedo come un ricordo di viaggio.

      Comunque non sono semplicissimi da usare, vanno bene per lavorare facendo sfumature sovrapposte. Prima o poi comunque li userò 🙂

      Drew

  5. Bellissime foto ragazzi!! Mi fate venir voglia di riprendere in mano la reflex.

    • Bisogna sempre avere a portata di mano una fotocamera, reflex, compatta o anche cellulare. Quando esco per far foto porto la reflex, ma quando sono in giro senza uso tranquillamente compatta e cellulare se vedo qualcosa che mi colpisce.

      A volte una scena è così bella o particolare che da sola compensa la poca qualità tecnica data dallo strumento

      Drew

  6. bellissime le tue foto, complimenti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: